Denominazione Comune di Bari Sardo

Denominazione Comune di Bari Sardo

Il nome Bari Sardo risale al 1862 quando Vittorio Emanuele II, Re d'Italia, con Regio Decreto n. 825 del 14 Settembre 1862, affianca Sardo a Barì, assumendo, il Comune, così, la nuova denominazione Bari Sardo.

leggi il Regio Decreto n. 825 del 14 Settembre 1862 (link esterno)

Il Consiglio Comunale di Bari Sardo, recentemente, su richiesta della Regione Autonoma della Sardegna, ha approvato il toponimo di Bari Sardo, individuandolo in Barì.

Scarica delibera C.C. n. 31 del 20.10.2010

Informazioni aggiuntive