Avvio del sostegno per l'inclusione attiva (SIA): sostegno alle famiglie economicamente svantaggiate

sostegno inclusione attiva SIASi rende noto che è in fase di avvio, su tutto il territorio nazionale, il programma di sostegno all'inclusione attiva (SIA) che rappresenta una misura di contrasto alla povertà finalizzata all'erogazione di un sussidio economico, attraverso l'attribuzione di una carta SIA, in favore delle famiglie economicamente svantaggiate, con un reddito ISEE pari o inferiore a 3000 euro, e nelle quali siano presenti minori o disabili o donne in stato di gravidanza da almeno cinque mesi.

 

Le domande, secondo il fac simile in distribuzione presso l'Ufficio Socio Assistenziale e/o scaricabile dal sito internet del Comune di Bari Sardo, potranno essere presentate al Comune di Bari Sardo dai cittadini residenti a partire dal prossimo 2 settembre 2016, saranno valutate in base all'ordine cronologico di presentazione e sino all'esaurimento delle risorse assegnate alla Regione Sardegna. Scarica avviso, schema di domanda e il vademecum completo per il funzionamento del SIA.

Per maggiori informazioni rivolgersi al Servizio Socio Assistenziale del Comune di Bari Sardo o consultare il sito web del Plus Ogliastra, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dell'INPS.

Informazioni aggiuntive